Instant WebKiosk, la distro per il web

 

GNU/Linux Instant WebKioskSe avete bisogno di una distro live pronta all’uso per navigare da qualunque postazione internet, ad esempio in un cafè o a scuola, Instant WebKiosk potrebbe essere quello che fa per voi. Portando con voi una chiavetta usb potreste avere tutto quello che vi serve, assieme a degli importanti vantaggi.

Questa distribuzione, basata su Debian, fornisce una versione minimale di quel che può essere un desktop: infatti fondamentalmente avrete a disposizione solamente un browser, in questo caso Chromium, la base open-source del browser di Google. Compresi nella iso ci sono anche, ovviamente, tutti i codec per riprodurre molti dei diversi formati multimediali, dagli mp3 ed mp4 ai PDF; i driver sono tutti quelli presenti su Debian, né più né meno.

Sicuramente una distro costruita in questo modo presenta molti vantaggi: i tempi di boot sono estremamente ridotti e il peso del sistema è più che modico. Essendo poi una distribuzione GNU/Linux potrete evitare virus e trojan che solitamente abbondano negli access point, i quali generalmente presentano installata una qualche versione di Windows. In più, una volta disconnesso il vostro sistema, non lascerete alcuna traccia delle vostre operazioni, aumentando così la vostra sicurezza e la protezione della vostra privacy, specie se avete la necessità di collegarvi su siti che richiedono una autenticazione (emblematici i siti degli istituti di credito, tanto per citare un esempio).

Uno svantaggio che salta subito agli occhi osservando le caratteristiche di questo sistema è che la distribuzione necessita di una connessione cablata; il wireless è ancora in fase di sviluppo.

Concludiamo segnalando che è a disposizione anche una versione per Raspberry-Pi, dispositivo che, per le sue caratteristiche limitate in campo hardware, sicuramente beneficerà della bassa richiesta di risorse che proviene da una distribuzione come Instant WebKiosk.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare il sito del progetto.

Via | Muktware

Luca Migliorini

avatar

Studente all'università di Padova, si interessa dal 2007 di software libero, in particolare di sistemi GNU/Linux e dei progetti di Mozilla. Dalla fine del 2011 collabora con EasyWebCom.

Contatti social: twittergoogle plus

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>